Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Filologia classica

Oggetto:

Classical Philology

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
LET0033
Docente
Luigi Silvano (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in Lettere
Anno
2° anno, 3° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
L-FIL-LET/05 - filologia classica
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti
Conoscenza del greco e del latino a livello liceale.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento si propone di consolidare, attraverso lo studio della trasmissione del liber e l'analisi di una selezione di carmi di Catullo,  le competenze metodologiche, e in particolare storico-filologiche, critico-testuali ed esegetiche utili ad affrontare le tradizioni manoscritte e i problemi ecdotici dei testi letterari classici. 

Through the analysis of a selection of Catullus' poems and the study of their transmission, students will improve their methodological skills and learn to apply the tools of textual criticism, to deal with manuscript traditions of Greek and Latin texts, and to examine philological problems thereof.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

– Conoscere i testi greci e latini affrontati a lezione (in lingua originale);

– conoscere la tradizione, la storia editoriale e i principali problemi filologici relativi ai testi affrontati;

– saper analizzare e commentare i testi esaminati e gli apparati delle relative edizioni critiche;

– saper applicare la metodologia appresa ad altri testi.

Students are expected to know the transmission history and the editorial history of the ancient works examined during the course; they shall be able to explain the philological problems inherent to those texts, and to analyse and comment on the critical apparatuses of the relevant editions; furthermore, they are expected to be able to apply the philological methodology to other Greek and Latin texts as well.

Oggetto:

Programma

Esercizi filologici sul liber catulliano.

Leggeremo una selezione di carmi di Catullo prestando particolare attenzione alle corruttele testuali presenti nei manoscritti e ai tentativi di correzione (non sempre risolutivi) apportati da filologi antichi e moderni. Di alcuni componimenti leggeremo in parallelo i modelli greci, veri o presunti (versi di Saffo, Callimaco, Meleagro di Gadara, etc.).

Philological exercises on Catullus' liber.

We will read a selection of Catullus' poems paying particular attention on the textual corruptions and to the various attempts at emendation by ancient and modern philologists. Furthermore, in parallel to some poems we will read their Greek models (verses by Sappho, Callimachus, Meleager from Gadara, etc.)

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezione frontale, lezione partecipata, lettura guidata di riproduzioni di manoscritti, discussione di testi assegnati come letture domestiche.

L’insegnamento si svolge in presenza e non contempla la registrazione delle lezioni (vd sotto al campo "Note", punto 2).

La presenza in aula è fortemente consigliata.

Lectures and interactive lessons; reading of manuscript reproductions; discussion of assigned readings.

Students are kindly invited to attend classes in person. No recordings of classes will be available.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Colloquio orale, che prevede almeno tre domande. La preparazione sarà considerata adeguata se la candidata/il candidato dimostrerà di

– saper tradurre e commentare i testi esaminati a lezione (o assegnati come letture individuali), con opportuni riferimenti ai rispettivi apparati critici;

– conoscere la bibliografia indicata;

– saper esporre con linguaggio appropriato, buona padronanza del lessico filologico e in maniera accurata e approfondita i contenuti dell'insegnamento;

– saper rielaborare in maniera articolata e originale le nozioni apprese.

Oral exam, that will assess the student's ability to translate and understand Latin texts in critical editions, her/his knowledge of the relevant bibliography, and her/his understanding of the course's topics.

Oggetto:

Attività di supporto

Seminario per laureandi (orario e modalità da concordare con le/gli interessate/i).

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Catullus, edited with a textual and interpretative commentary by D. F. S. Thomson
Anno pubblicazione:  
1997
Editore:  
University of Toronto Press
Autore:  
Catullus
ISBN  
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Le poesie, a cura di F. Della Corte
Anno pubblicazione:  
1977
Editore:  
Mondadori (Fondazione Lorenzo Valla)
Autore:  
Catullo
ISBN  
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Le Poesie, a cura di A. Fo
Anno pubblicazione:  
2018
Editore:  
Einaudi
Autore:  
Gaio Valerio Catullo
ISBN  
Note testo:  
Testo per non frequentanti.
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

FREQUENTANTI

Le/i frequentanti prepareranno un'antologia di testi (una congrua scelta di versi catulliani e di passi paralleli di autori greci) e di letteratura critica (articoli, capitoli di libro, recensioni ecc.) che verrà progressivamente messa a disposizione nella cartella dei "Materiale didattico" associata all'insegnamento.

NON FREQUENTANTI (a+b)

(a) Lettura integrale in lingua originale dei carmi 1-31 e 95-116 di Catullo in edizione critica (Catullus, edited with a textual and interpretative commentary by D.F.S. Thomson, Toronto-Buffalo-London: University of Toronto Press 1998; in alternativa: Catullo, Le poesie, a cura di F. Della Corte, Milano: Arnoldo Mondadori editore [Fondazione Lorenzo Valla], 1977). Per il commento ai carmi si consiglia l'edizione a cura di A. Fo, Gaio Valerio Catullo. Le poesie, Torino: Einaudi, 2018.

(b) Lettura integrale dei seguenti saggi (1+2+3):

1) G. Fiesoli, Percorsi di classici nel medioevo: il Lucrezio Bobiense. Raterio lettore di Plauto e di Catullo, «Medioevo e Rinascimento» 18 (2004), pp. 1-37.

2) P. De Paolis, Letture scolastiche e circolazione del testo di Catullo in epoca antica, «Paideia» 73/3 (2019), pp. 2085-2113.

3) M. Bonvicini, Le vicissitudini di un testo classico: il libellus di Catullo dal I sec. a.C. al XV d.C., in Ead., Il Novus libellus di Catullo. Trasmissione del testo, problematicità della grafia e dell’interpunzione, Cesena 2012, pp. 11-43.

N.B. Tutti i volumi sopra menzionati sono disponibili presso la Biblioteca di Filologia, Linguistica e Tradizione classica (Palazzo Nuovo) e/o presso altre biblioteche di Ateneo. Inoltre il docente è disponibile a mettere a disposizione di chi ne faccia richiesta riproduzioni delle edizioni critiche del testo catulliano menzionate sopra alla voce "Testi consigliati"; i saggi di cui al punto (b) sono disponibili nella cartellina del "Materiale didattico" associata alla pagina dell'insegnamento.

STUDENTS ATTENDING CLASSES are required to read (a+b)

(a) An anthology of passages from Latin and Greek authors, that will be made available in the "Materiale didattico" folder of the course's webpage.

(b) A selection of articles, book chapters etc., that will be made available in the "Materiale didattico" folder of the course's webpage.

STUDENTS NOT ATTENDING CLASSES are required to read (a+b)

(a) Catullus' poems no. 1-31 and 95-116 in a critical edition (either Catullus, edited with a textual and interpretative commentary by D.F.S. Thomson, Toronto-Buffalo-London: University of Toronto Press 1998; or Catullo, Le poesie, a cura di F. Della Corte, Milano: Arnoldo Mondadori editore [Fondazione Lorenzo Valla], 1977). For a commentary students can refer to A. Fo's in Gaio Valerio Catullo. Le poesie, Torino: Einaudi, 2018.

(b) Secondary literature (1+2+3):

1) G. Fiesoli, Percorsi di classici nel medioevo: il Lucrezio Bobiense. Raterio lettore di Plauto e di Catullo, «Medioevo e Rinascimento» 18 (2004), pp. 1-37.

2) P. De Paolis, Letture scolastiche e circolazione del testo di Catullo in epoca antica, «Paideia» 73/3 (2019), pp. 2085-2113.

3) M. Bonvicini, Le vicissitudini di un testo classico: il libellus di Catullo dal I sec. a.C. al XV d.C., in Ead., Il Novus libellus di Catullo. Trasmissione del testo, problematicità della grafia e dell’interpunzione, Cesena 2012, pp. 11-43.

All the editions and books mentioned above are available in the Biblioteca di Filologia, Linguistica e Tradizione classica (Palazzo Nuovo) and/or other University Libraries. Students are welcome to ask the teacher for reproductions from the critical editions of Catullus; the articles and book chapters mentioned above (b) can be found in the "Materiale didattico" folder.



Oggetto:

Note

1) È RICHIESTA LA REGISTRAZIONE ALL'INSEGNAMENTO (da effettuarsi possibilmente con buon anticipo rispetto alla data di inizio delle lezioni), al fine di facilitare l'organizzazione delle attività didattiche e di consentire una più efficace comunicazione con il docente.

2) Le lezioni si svolgeranno in presenza. Sarà assicurata la fruizione a distanza (streaming, senza registrazione né corredo di materiali audio-video di sorta) solo in caso di restrizioni sanitarie e di conseguenti disposizioni in materia.

Chi non potesse o non intendesse frequentare le lezioni potrà fare riferimento al programma per non frequentanti pubblicato su questa pagina o concordarne uno personalizzato con il docente.

N.B. Si raccomanda di consultare gli avvisi della pagina dell'insegnamento per eventuali variazioni e aggiornamenti legati a eventuali nuove restrizioni imposte per ragioni sanitarie.

3) STUDENTI NON FREQUENTANTI. Il docente è disponibile a organizzare, in orario serale o nel fine-settimana, momenti di confronto e discussione via WebEx per i non frequentanti.

4) STUDENTI ERASMUS, VISITING STUDENTS etc. Le e gli studenti stranieri potranno sostenere l'esame e interagire con il docente anche in una lingua diversa dall'italiano (francese, inglese, spagnolo, o altra previo accordi).

 

1) Students are required to register prior to the course start date.

2) Classes will be held on site. Should classes not be held on campus, the course will be delivered through video-lessons via the WEBEX platform (credentials will be sent via email to registered students). The lessons will not be recorded nor made available in form of video-clips, audio-files and the like.

N.B. Students are requested to consult this course's webpage regularly for updated course information and to check their institutional email for any communication concerning the course.

3) Foreign students may communicate with the teacher and do their exams in their own language (esp. English, French, Spanish, other upon agreement).

Oggetto:

Insegnamenti che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/09/2021 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 02/09/2021 15:01