Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Profili professionali
 

  • Addetto alla comunicazione orale e scritta

Il laureato in Lettere è in grado di interpretare, produrre o preparare per la stampa testi di varia natura, corrispondendo con competenza e flessibilità alle esigenze di aziende, enti amministrativi, case editrici, redazioni, uffici stampa. L'eventuale attività di tirocinio presso tali strutture gli consente un primo avvicinamento a questo tipo di attività lavorativa.

Tramite l'analisi scientifica di testi che vanno dall'antichità all'epoca contemporanea, il laureato in Lettere riesce facilmente a padroneggiare le strategie di comunicazione, e a individuare i contenuti e i metodi più adatti per organizzare un lavoro di équipe e divulgare i risultati di ricerche specifiche.

Addetto ufficio stampa; segretario di redazione; revisore di testi; assistente di archivio e di biblioteca; addetto alla mediazione culturale nell'amministrazione pubblica.

  • Organizzatore di eventi culturali

Il laureato in Lettere è in grado di contribuire all'organizzazione di eventi culturali di vario genere (convegni, manifestazioni e mostre legate ai manoscritti, ai libri a stampa e alla lettura), collaborando alle attività di enti pubblici e privati, biblioteche, fondazioni, musei, istituti culturali e scolastici presenti sul territorio. L'eventuale attività di tirocinio presso tali enti gli consente un primo avvicinamento a questo tipo di attività lavorativa.

Il laureato in Lettere, avendo maturato una conoscenza qualificata della cultura europea nelle sue espressioni storico-letterarie e filologico-linguistiche e nella sua stratificazione storica, può, direttamente o in collaborazione con équipes, progettare e condurre iniziative culturali riguardanti in modo specifico il libro e il sapere umanistico.

Organizzatore di convegni; organizzatore di manifestazioni culturali.

  • Preparazione per la prosecuzione degli studi

Il laureato triennale in Lettere acquisisce larga parte dei crediti formativi necessari per avviarsi, previo il proseguimento degli studi in un adeguato Corso di laurea magistrale, alla professione di insegnante di materie letterarie nelle scuole secondarie di primo e secondo grado.

Il laureato in Lettere acquisisce le competenze di base nei settori scientifico-disciplinari propri delle lauree magistrali di riferimento (Filologia, letterature e storia dell'antichità; Scienze linguistiche; Letteratura, filologia e linguistica italiana), tanto da poter affrontare lo studio specialistico delle materie umanistiche.

Frequenza dei Corsi di laurea magistrale di riferimento, previa verifica della preparazione iniziale.

Ultimo aggiornamento: 30/06/2022 13:09