Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Latino di base (Lingua latina 3)

Oggetto:

Basic Latin Language and Literature (3rd part)

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice attività didattica
STU0447
Docenti
Docente Da Nominare (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in Lettere
Anno
1° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
L-FIL-LET/04 - lingua e letteratura latina
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto ed orale
Tipologia unità didattica
modulo
Corso integrato
Latino di base (12 cfu) (STU0125)
Prerequisiti
Aver sostenuto il laboratorio di Latino 2.

Per le matricole, per gli iscritti a corsi singoli e per tutti gli studenti (anche ex 509) che non abbiamo già caricato esami di latino negli A.A. precedenti, l'accesso al corso è disciplinato dall'esito della prova d'ingresso, come per tutti gli esami del SSD L-FIL-LET/04, secondo le direttive del documento pubblicato sul sito nell'avviso "Latino - prova di ingresso" nella pagina del prof. Massimo Manca.

Propedeutico a
Corsi di Latino di livello superiore, se non si è già assegnati a tali corsi in sede di prova di ingresso (vedi sopra).
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Avvisi

Risultati esami del 12-2-2020 Risultati esami del 3-2-2020 Risultati prova di ingresso integrativa del 3-2-2020 [prova di ingresso] risultati della sessione integrativa di novembre.
Oggetto:

Obiettivi formativi

 

Il corso ha per oggetto principale il completamento delle conoscenze morfosintattiche e il rafforzamento delle competenze traduttive dal latino. Pertanto, esso si rivolge a studenti  la cui padronanza del latino si situi a un livello intermedio (comunque superiore al Laboratorio 2) ed è inteso come propedeutico agli esami di Letteratura e di Storia della lingua latina. 

Esso è concentrato su testi  di facile traduzione all'interno di un genere letterario o autore prescelto ed è pensato specificamente per gli studenti provenienti dal Laboratorio 2

 

 

The course focuses on the completion of morphosyntactic knowledge and the strengthening of translating skills from Latin. Therefore, it is aimed at students whose mastery of Latin is classified at an intermediate level (however superior to Laboratory 2) and is intended as preparatory to the Exams of Literature and History of the Latin Language.

It is focused on the translation of texts within a literary genre or chosen author and it is specifically designed for students coming from Laboratory 2

 

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
Completamento della conoscenza morfosintattica della lingua latina; approfondimento della conoscenza semantica

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Comprendere, tradurre e interpretare testi latini

AUTONOMIA DI GIUDIZIO
Analizzare consapevolmente un testo latino e di valutare la propria capacità di comprensione e di traduzione

ABILITÀ COMUNICATIVE
Esprimersi in modo scientificamente corretto sugli argomenti della disciplina

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO
Perfezionare le capacità di apprendimento della lingua latina

 

 

KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING  ABILITY
Completion of morphosyntactic knowledge of the Latin language; Deepening semantic knowledge

CAPACITY TO APPLY KNOWLEDGE AND COMPRESSION
To understand, translate and interpret Latin texts

AUTONOMY OF JUDGMENT
To consciously analyze a Latin text and to be able to assess by yourself your understanding and translation

COMMUNICATIVE SKILLS
To express yourself scientifically correct on the subjects of the discipline

LEARNING ABILITY
Perfecting the ability to learn the Latin language

 

Oggetto:

Programma

 

1) Conclusione della grammatica descrittiva (partendo dagli ultimi argomenti trattati dal laboratorio 2)

2) Parte monografica: il programma sarà definito prima dell'inizio del corso, alla nomina del docente

3) Strutture di base e lessico del latino.

4) Storia della letteratura (v. Verifica dell'apprendimento).

 

Non frequentanti:  il punto 2) viene sostituito con  traduzione e commento grammaticale autonomo di un testo, che sarà indicato prima dell'inizio del corso. Tutto il resto è invariato. Gli studenti devono conoscere morfologia, sintassi dei casi e del periodo, da prepararsi su un buon manuale di liceo.

 

 

 

1) Conclusion of descriptive grammar (starting from the last topics covered by laboratory 2)

2) Monographic section: the subject will be published later

3) Basic structures and Latin vocabulary.

4) History of literature (see Verification of learning).


Not attending: point 2) is replaced with translation and autonomous grammatical commentary of a single text, which will be communicated before the beginning of the lessons. Everything else is unchanged. Students must know morphology, case syntax and period, to be prepared on a good high school manual.

 

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

Lezione frontale

Se non sarà ripristinata la didattica in presenza, la lezione si terrà nella stanza WebEx del docente, all'orario normale della lezione.

Non è prevista la registrazione delle lezioni, che non sono pensate per la fruizione on demand; il Moodle conterrà solo materiali di supporto. Per gli studenti che non possono collegarsi sistematicamente è previsto l'apposito programma per non frequentanti.

 

 

Normal lessons

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 

Modalità provvisoria esami finché gli esami si terranno online

L'esame è esclusivamente orale.

1) versione senza dizionario, declinazioni e coniugazioni, 600 parole base del latino.

2) Corso e letteratura.

 

The exam consists of: 1) written test (translation in part without vocabulary, partly with vocabulary, of biographical texts (not necessarily Suetonius) not carried out in class. N.B. The written test is not a barrier, but its failure to pass determines a strong penalty for the vote, which must however be sufficient overall. Oral exam including the following parts A) Translation and morphosyntactic commentary of all the steps assigned in the classroom and at home. B) All the in-depth analysis of morphology, syntax and history of the language carried out in class. C) Rapid translation capacity (twenty entries in 2 minutes) of declensions (rose, lupus, civis, cantus, dies) and active and passive conjugations (including nominal forms; laudo, moneo, lego, audio). D) Knowledge of the 600 basic words of the Latin lexicon.  (points C and D may be verified quickly in writing immediately before the interview) E) History of Latin literature. The exam program of the I 6 ECTS module in the SSD L-FIL-LET / 04 - whatever it is - includes the study of Latin literature from the origins to Tito Livio included; it is mandatory to read at least in Italian the anthological passages present in the textbook. The authors that will be the main (but not exclusive) topic of the exam are the following: Livio Andronico, Nevio, Plautus, Ennio, Cato, Terence, Lucilius, Lucretius, Catullus, Cicero, Caesar, Cornelius Nepos, Sallustius, Varro, Virgil, Orazio, Tibullo, Properzio, Ovidio, Tito Livio. Those who have already brought this program into previous Latin exams will replace the age literature, with the exception of Christian authors; it is mandatory to read at least in Italian the anthological passages present in the textbook. The authors that will be the main (but not exclusive) topic of the examination are the following: Seneca father, Fedro, Curzio Rufo, Seneca, Lucano, Persio, Petronio, Stazio, Marziale, Quintiliano, Plinio il vecchio, Giovenale, Plinio il giovane, Suetonius, Tacitus, Apuleius, Ausonius, Ammianus, Claudianus, Macrobius. Anyone who has already taken both literary history programs will agree a replacement program with the teacher. Not attending: point A) and oral examination is replaced with translation and autonomous grammatical commentary of the Life of Nero by Suetonius. Everything else is unchanged. More precise information will be provided during the course

 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

 

G. Garbarino, Vivamus. Autori e storia della letteratura latina, Pearson Paravia 2016. Si può continuare anche a usare, per chi ce l'avesse,  il fuori commercio  G. Garbarino, Storia e testi della letteratura latina, volume unico, Paravia 2001 e rist. successive.

 

 

G. Garbarino, Vivamus. Autori e storia della letteratura latina, Pearson Paravia 2016. Si può continuare anche a usare, per chi ce l'avesse,  il fuori commercio  G. Garbarino, Storia e testi della letteratura latina, volume unico, Paravia 2001 e rist. successive.

 

Oggetto:

Note

 

Il programma e le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso. In ogni caso è assicurata la modalità a distanza per tutto l'anno accademico.

Il voto di latino di base annuale consiste in una media pesata fra 1/3 del voto di laboratorio 2 e 2/3 del voto di latino di base

Il voto di latino di base biennale consiste in una media pesata fra 1/6 del voto di laboratorio 1, 1/3 del voto di laboratorio 2, 1/2 del voto di latino di base.

Tutte le prove devono essere sufficienti.

 

 

The basic annual Latin mark consists of an average weighted between 1/3 of the laboratory grade 2 and 2/3 of the basic Latin mark The biennial basic Latin vote consists of an average weighted between 1/6 of the laboratory grade 1, 1/3 of the laboratory grade 2, 1/2 of the basic Latin grade. All the tests must be sufficient.

 

Oggetto:

Corsi che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/09/2020 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 25/09/2020 12:14
    Location: https://cdslettere.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!