Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Filologia romanza C mod. 2 - 2015/2016

Oggetto:

Romance Philology C mod. 2 - 2015/2016

Oggetto:

Anno accademico 2015/2016

Codice dell'attività didattica
LF606
Docente
Prof. Giuseppe Noto (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea triennale in Lettere
Anno
2° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
L-FIL-LET/09 - filologia e linguistica romanza
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Conoscenze umanistiche di base, in particolare in ambito storico e letterario, sul periodo compreso tra la fine del mondo antico e le soglie dell’età moderna; è necessaria la capacità di comprendere e utilizzare il lessico specialistico di ordine filologico-linguistico.
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Lo studente saprà leggere e interpretare i testi romanzi oggetto dell’insegnamento, applicando a ognuno l’opportuna metodologia storico-filologica, critico-testuale ed esegetica, e presentando i risultati dello studio in forma corretta.

The student will be able to read and interpret romance texts object of teaching, applying he methodology required in each (historical-philological, textual criticism and exegesis), and presenting the results of the study in the correct form.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Il modulo contribuisce alla formazione metodologica e storica negli studi filologici e linguistici, propri del percorso formativo della classe di laurea. In esso verranno tratti i principali contenuti e metodi della disciplina (nei suoi aspetti linguistici, letterari ed ecdotici), con particolare riguardo per la letteratura francese medievale. Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà dimostrare conoscenza della tradizione e dei principali problemi filologici dei testi presentati.

Contents and techniques of the subject in its literary and about the textual criticism aspects, especially about medieval French literature. At the end of the course the student will demonstrate knowledge of the tradition and the main philological problems of texts presented.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni della durata di 36 ore complessive (6 CFU), che si svolgono in aula con l’ausilio di proiezioni e di letture di testi.

Lessons lasting 36 hours in total (6 CFU), which take place in the classroom with the help of projections and readings of texts.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Conoscenze e competenze previste saranno verificate attraverso un colloquio orale con tre-quattro domande. La preparazione sarà considerata adeguata (con votazione espressa in trentesimi) se lo studente dimostrerà: conoscenza, comprensione e capacità di applicazione degli argomenti svolti; capacità di esposizione, con proprietà di lessico (specialistico e non) e con organizzazione autonoma delle argomentazioni; capacità di definizione.

Knowledge and skills provided will be verified through an interview with three-four questions. The preparation will be considered adequate (with vote expressed in thirtieth) if the student will demonstrate: knowledge, understanding and implementation capacity of the arguments; presentation skills, with properties vocabulary (specialized or not) and with autonomous organization of the arguments; definition capacity.

Oggetto:

Attività di supporto

/

Oggetto:

Programma

L’insegnamento ha per oggetto (1) la descrizione del panorama della letteratura francese medievale, anche (2) come ‘tradizione di riferimento’ per lo sviluppo della tradizione letteraria italiana e in particolare per l’attività di Dante, Petrarca e Boccaccio

(1) A description of the medieval French literature, as well as (2) ‘tradition of reference’ for the development of the Italian literary tradition, and in particular for the activities of Dante, Petrarch and Boccaccio.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Per gli studenti frequentanti:

- gli appunti delle lezioni;

- Adone Brandalise et alii, La letteratura francese medievale. A cura di Mario Mancini, Roma, Carocci, 2014 (le parti indicate a lezione);

- altri materiali che verranno indicati nel corso delle lezioni.

Per gli studenti non frequentanti:

- Adone Brandalise et alii, La letteratura francese medievale. A cura di Mario Mancini, Roma, Carocci, 2014 (l’intero volume).

Attending students:

- the lecture notes;

- Adone Brandalise et alii, La letteratura francese medievale. A cura di Mario Mancini, Roma, Carocci, 2014 (the chapters indicated in class);

- other materials that will be indicated in class.

 Non attending students:

- Adone Brandalise et alii, La letteratura francese medievale. A cura di Mario Mancini, Roma, Carocci, 2014 (the complete volume).

Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Lunedì16:00 - 18:00Seminario G StudiUm - Palazzo Nuovo, piano terra Aule sostitutive PN
Martedì16:00 - 18:00Seminario G StudiUm - Palazzo Nuovo, piano terra Aule sostitutive PN
Mercoledì16:00 - 18:00Seminario G StudiUm - Palazzo Nuovo, piano terra Aule sostitutive PN
Lezioni: dal 15/02/2016 al 23/03/2016

Oggetto:

Note

Il modulo è riservato a coloro che abbiano sostenuto un modulo istituzionale di Filologia romanza o Linguistica romanza.

La frequenza non è obbligatoria, ma è vivamente consigliata. Gli studenti non frequentanti che vogliano avere indicazioni e consigli sono invitati a contattare il docente nel suo orario di ricevimento e non per e-mail.

Any student can follow the course provided an institutional module in SSD L-FIL-LET/09 has been completed.

Attendance is not compulsary, but strongly recommended. Students who cannot attend the lectures are invited to contact the teacher during his office hours (not by e-mail) to get suggestions and advice.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 22/04/2015 12:15
Location: https://cdslettere.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!