Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

FILOSOFIA TEORETICA A MOD. 2 (LAUREA MAGISTRALE)

Oggetto:

Anno accademico 2009/2010

Docente
Prof. Maurizio Ferraris (Titolare del corso)
Corso di studi
[f005-c501] laurea magistrale in filosofia
Anno
1° anno
Periodo didattico
Secondo semestre - prima parte
Tipologia
Per tutti gli ambiti
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
M-FIL/01 - filosofia teoretica
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi


Insegnare a scrivere una relazione, ad argomentarla e a difenderla.

The main aim is to teach how to write a philosophical paper, how to argue for a thesis and defend it.
Oggetto:

Programma

Il paradosso della finzione

Che cosa significa piangere e ridere davvero? Perché c’è chi nega che si possa piangere davvero per una soap opera o per Anna Karenina, cioè per opere o personaggi di finzione? E perché nessuno mette in dubbio invece che si possa ridere davvero per una finzione, ad esempio per una barzelletta ben raccontata?Il corso si svolgerà in forma seminariale, e consisterà nella discussione di una serie di testi filosofici recenti sul tema. I contenuti delle relazioni e il calendario saranno stabiliti all'inizio del seminario con i partecipanti. Per sostenere l'esame gli studenti dovranno partecipare regolarmente e attivamente al seminario nonché presentare nel corso di questo una relazione orale il cui argomento sarà concordato tra i partecipanti nelle riunioni iniziali. Il colloquio in occasione dell'appello di esame verterà su una valutazione della relazione e su una breve discussione del temi trattati nel corso. Chi sostiene un esame da 6 CFU è inoltre tenuto a portare all’esame Maurizio Ferraris, Piangere e ridere davvero, il Melangolo 2009

The paradox of fiction

What does it mean to really laugh or cry? Why do certain philosophers deny that we can really cry for a soap opera or for Anna Karenina – i.e. for works or characters of fiction - although nobody denies that we really laugh for well told jokes?The course will have the form of a seminar, in which the students will discuss recent philosophical papers on the topic. In order to give the final exam the students have to regularly attend the course and actively participate; each student will be requested to do a oral presentation. The content of the presentations and the time schedule will be established at the beginning of the course. The final viva will concern the argument of the presentation and more generally the topic touched upon during the course. For a 6 CFU exam the viva will concern also Maurizio Ferraris, Piangere e ridere davvero, il Melangolo, 2009.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia


La bibliografia dei testi da presentare nelle relazioni sarà fornita all’inizio del corso.

A syllabus will be provided at the beginning of the course.
Oggetto:

Note

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 31/03/2014 14:35
Location: https://cdslettere.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!