Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

FILOSOFIA TEORETICA B (LAUREA MAGISTRALE)

Oggetto:

Anno accademico 2009/2010

Docente
Prof. Ugo Maria Ugazio (Titolare del corso)
Corso di studi
[f005-c501] laurea magistrale in filosofia
Anno
1° anno 2° anno
Periodo didattico
Primo semestre - prima parte
Tipologia
Per tutti gli ambiti
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
M-FIL/01 - filosofia teoretica
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Oggetto:

Programma

Alterità e corpo fisico in Husserl e Waldenfels

Il corso porta l'attenzione sull'esperienza fenomenologica tra governo di sé ed alterità. Sono esplorati i concetti husserliani di intenzionalità, tempo, intersoggettività (lezioni 3-5 di L'idea della fenomenologia, quinta Meditazione cartesiana), e di estraneità in Waldenfels (La fenomenologia dell'estraneo).

Gli studenti del primo anno (6 cfu) sono inoltre tenuti a seguire un primo segmento del corso (la prima settimana) dedicato alle lezioni I e II dell'Idea della fenomenologia.

Sono organizzati i seguenti seminari:

1)       seminario tenuto dalla dr. Missana su «Divenire soggetti: desiderio umano come desiderio di riconoscimento».

2)       seminario per laureandi.

Radical alterity and sensible embodiment in Husserl and Waldenfels

 

The course focuses on phenomenological experience between selfhood and otherness. It will explore Husserl’s conceptions of intentionality, time, intersubjectivity (The Idea of Phenomenology,  fifth Cartesian Meditation) and Waldenfels’ conception  of otherness (Grundmotive einer Phänomenologie des Fremden).

First year students are required to follow a first segment of the course (first week) devoted to Husserl’s iIdea of phenomenology, I and II Lectures.

As part of this course are held the following seminars:

1)  seminar held by dr. Missana on «Becoming subjects: human desire as desire for recognition».

2) seminar for undergraduates.

 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

E. Husserl, L’idea della fenomenologia. Cinque lezioni, Laterza, Roma-Bari 2006
E. Husserl, Meditazioni cartesiane, con l'aggiunta dei Discorsi parigini, Bompiani, Milano 1989
B. Waldenfels, Fenomenologia dell'estraneo, Cortina, Milano 2008
G. Ferretti, Soggettività e intersoggettività. Le Meditazioni cartesiane di Husserl, Rosenberg & Sellier, 1997

Oggetto:

Note

6 crediti per il 1° anno
5 crediti per il 2° anno

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 31/03/2014 14:35
Location: https://cdslettere.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!