Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

FILOSOFIA DELLA MENTE (LAUREA TRIENNALE)

Oggetto:

Anno accademico 2008/2009

Codice dell'attività didattica
LET0091
Docente
Prof. Alberto Voltolini (Titolare del corso)
Corso di studi
[f005-c302] laurea i^ liv. in filosofia - a torino
Anno
1° anno2° anno3° anno
Periodo didattico
Secondo semestre - prima parte
Tipologia
Per tutti gli ambiti
Crediti/Valenza
5
SSD dell'attività didattica
M-FIL/05 - filosofia e teoria dei linguaggi
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Programma

Introduzione alla filosofia della mente.

Durante il corso si esamineranno prima di tutto le principali posizioni relative alla metafisica degli stati mentali, ossia alla questione di che tipo di cosa siano tali entità: dualismo (delle sostanze e delle proprietà), comportamentismo, materialismo (di tipo e di occorrenza), funzionalismo (computazionale e non). Successivamente, ci si interrogherà sulla questione se dal punto di vista ontologico abbiamo bisogno di cose come gli stati mentali, investigando tanto le posizioni realiste quanto quelle direttamente o indirettamente antirealiste (eliminativismo e strumentalismo). Entrambe le domande si intersecheranno infine con il problema della naturalizzazione degli stati mentali, ossia il problema se gli stati mentali siano, tanto dal punto di vista metafisico quanto dal punto di vista ontologico, entità studiabili entro il quadro teorico delle scienze naturali.

Testi consigliati e bibliografia: A. De Palma – G. Pareti (a cura di), Mente e corpo, Bollati, Torino 2004, parte I e II; un testo a scelta tra M. Di Francesco, Introduzione alla filosofia della mente, Carocci, Roma 2002 e A. Paternoster, Introduzione alla filosofia della mente, Laterza, Roma-Bari 2002.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 31/03/2014 13:13
Location: https://cdslettere.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!