Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

GLOTTOLOGIA A MOD. 2 (LAUREA TRIENNALE)

Oggetto:

Anno accademico 2009/2010

Docente
Prof. Davide Ricca (Titolare del corso)
Corso di studi
[f005-c301] laurea i^ liv. in lettere - a torino
Anno
2° anno 3° anno
Periodo didattico
Primo semestre - seconda parte
Tipologia
Per tutti gli ambiti
Crediti/Valenza
5
SSD dell'attività didattica
L-LIN/01 - glottologia e linguistica
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi


Il corso illustra la problematica dei fenomeni di grammaticalizzazione, cioè dei meccanismi diacronici che nelle lingue danno origine a nuovi elementi grammaticali a partire dal lessico.


The course gives a picture of grammaticalization phenomena, namely of the diachronic mechanisms by which new grammatical elements arise originating from the lexicon.
Oggetto:

Programma

Dal lessico alla grammatica: aspetti teorici della grammaticalizzazione

I meccanismi con cui si forma la grammatica: la nascita di morfemi flessivi e derivazionali a partire dal lessico; le fasi intermedie (per es. preposizioni, ausiliari) e le conseguenze problematiche per i modelli teorici fondati su categorie grammaticali e sintattiche discrete; la questione dell’unidirezionalità e la sua possibile spiegazione in termini dei meccanismi cognitivi e comunicativi del linguaggio; il caso speciale dei pidgin e dei creoli.

From lexicon to grammar: theoretical aspects of grammaticalization.

The mechanisms of grammar formation: the rise of new inflectional and derivational morphemes starting from the lexicon; the intermediate phases (e.g. prepositions or auxiliaries) and their problematical status with respect to the theoretical approaches based on discrete categories; the issue of unidirectionality and its possible explanation in a cognitive/communicative perspective; the special case of pidgins and creoles.

 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia


Manuali di riferimento (limitatamente ad alcune parti):
Christian Lehmann (1995), Thoughts on Grammaticalization, Monaco, Lincom Europa: capp. 1,2, e quasi tutto il cap. 4 fino al § 4.4.3 incluso (pp. 121 –171).
Bernd Heine (1993), Auxiliaries. Cognitive Forces and Grammaticalization, Oxford, Oxford University Press: cap. 2, §§ 2.1 – 2.6 incluso (pp. 27- 70).
Ulteriori materiali verranno forniti a lezione, e saranno messi a disposizione degli studenti a fine corso presso la biblioteca di Scienze del Linguaggio.

Oggetto:

Note


Modulo riservato agli studenti dell’ordinamento ai sensi del D.M. 509/1999. Si richiede di aver dato in precedenza almeno un esame tra Linguistica generale, Linguistica o Glottologia A mod. 1.
È mutuabile per gli studenti di Scienze linguistiche che non abbiano acquisito una adeguata preparazione di Linguistica storica nel triennio.
La frequenza è vivamente consigliata.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 31/03/2014 13:14
Location: https://cdslettere.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!