Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Geografia linguistica - 2015/2016

Oggetto:

Linguistic geography

Oggetto:

Anno accademico 2015/2016

Codice dell'attività didattica
STU0277
Docente
Federica Cugno (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea triennale in Lettere
Anno
2° anno 3° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6 cfu - (LET0782)
SSD dell'attività didattica
L-FIL-LET/12 - linguistica italiana
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Non sono richiesti prerequisiti
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

I temi e gli argomenti trattati, nonché le competenze e le abilità che si intendono formare, sono parte essenziale dei contenuti caratterizzanti necessari al percorso formativo finalizzato a offrire una preparazione specifica in ambito linguistico. In particolare l’insegnamento offre conoscenze dei principi e dei metodi di analisi linguistica elaborati dalla geografia linguistica, permettendo allo studente di familiarizzare con diversi tipi di atlanti linguistici e di analizzare e descrivere con la terminologia adeguata carte linguistiche fonetiche, morfosintattiche e lessicali, imparando a riconoscere le cause linguistiche ed extralinguistiche (storiche, geografiche, culturali, sociali) della variazione linguistica e della distribuzione areale dei fenomeni osservati.

Themes and subjects, as well as skills and abilities that are intended to form, are an essential part of the contents characterizing the specific training in linguistics. In particular, the course provides the knowledge of the principles and methods of linguistic analysis developed by the linguistic geography. It allows the student to become familiar with different types of linguistic atlases and to analyze and describe, with the appropriate terminology, phonetic, morphosyntactic and lexical maps. The student also learns to recognize linguistic and extra-linguistic causes (historical, geographical, cultural, social) related to the linguistic variation and to the spatial distribution of the observed phenomena.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà dimostrare:

a) di conoscere la storia della disciplina e i suoi fondamenti teorici;

b) di conoscere la struttura e l’impianto metodologico dei principali atlanti linguistici nazionali, regionali e subregionali italiani e del dominio linguistico romanzo;

c) di conoscere i vari tipi di carte linguistiche presenti in un atlante;

d) di essere capace di leggere e interpretare le carte linguistiche esaminate nel corso delle lezioni.

 

At the end of the course the student:
a) will know the history of the discipline and its principles and methods;
b) will know the methodological structure of the main national, regional and sub-regional linguistic atlases concerning Italian and Romance linguistic areas;

c) will know the various types of linguistic maps;
d) will be able to give an interpretive reading of the linguistic maps examined during the course.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni della durata di 36 ore complessive (6CFU), che si svolgono in aula con l’ausilio di proiezioni e collegamenti ai siti dei principali atlanti disponibili on-line.

Lessons lasting 36 hours in total (6 CFU), which take place in classroom with slides and links to the websites of major online atlases.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Conoscenze e capacità previste saranno verificate attraverso un colloquio orale con tre domande relative ai contenuti e una concernente la lettura e l’interpretazione di una delle carte linguistiche esaminate nel corso delle lezioni. La preparazione sarà considerata adeguata (con votazione espressa in trentesimi) se lo studente dimostrerà le seguenti capacità:

-esposizione accurata e approfondita dei contenuti appresi, con padronanza lessicale e tecnica;

-rielaborazione articolata dei contenuti dell’insegnamento;

-corretta lettura interpretativa di una delle carte linguistiche esaminate durante le lezioni.

Required knowledge and skills will be verified through an oral examination with three questions about the contents of the course and one concerning the interpretation of a linguistic map examined during the lessons. The preparation will be considered adequate (by a vote of thirty) if the student will demonstrate the following skills:
-accurate and in-depth exposure of contents, with the appropriate terminology;
- articulated elaboration of contents;
-proper interpretative reading of one of the maps discussed during the lessons.

Oggetto:

Programma

Definizione e storia della disciplina; fondamenti teorici della disciplina; atlanti linguistici e carte linguistiche; finalità e applicazioni delle carte e degli atlanti linguistici; principali atlanti nazionali e regionali del dominio romanzo; lettura e analisi di alcune carte linguistiche tratte da atlanti nazionali e regionali.

Definition and history of the discipline; theoretical bases; linguistic atlases and linguistic maps; purpose and application of linguistic atlases and maps; the most important national and regional Romance atlases; analysis of some linguistic maps in national and regional atlases.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Per gli studenti frequentanti: F. Cugno, L. Massobrio, Gli atlanti linguistici della Romània, Edizioni dell'Orso, 2010, Capp. I, II; Cap. III relativamente agli argomenti trattati a lezione.

Per gli studenti non frequentanti: F. Cugno, L. Massobrio, Gli atlanti linguistici della Romània, Edizioni dell'Orso, 2010, Capp. I, II, III.

Students which attend the class: F. Cugno, L. Massobrio, Gli atlanti linguistici della Romània, Edizioni dell'Orso, 2010, Capp. I, II; Cap. III: only topics discussed in class.

Students which do not attend the class: F. Cugno, L. Massobrio, Gli atlanti linguistici della Romània, Edizioni dell'Orso, 2010, Capp. I, II, III.

Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Lunedì10:00 - 12:00Aula 2 - Palazzo Barolo - Via delle Orfane, 7 Aule sostitutive PN
Martedì10:00 - 12:00Aula 2 - Palazzo Barolo - Via delle Orfane, 7 Aule sostitutive PN
Mercoledì10:00 - 12:00Aula 2 - Palazzo Barolo - Via delle Orfane, 7 Aule sostitutive PN
Lezioni: dal 16/11/2015 al 23/12/2015

Nota:

La lezione di mercoledì 23/12/2015 si terrà a Palazzo Nuovo in Aula 39, primo piano

Oggetto:

Note

Testo In corso di aggiornamento.

Equipollente a Geografia linguistica B, codice LET0782

English text being updated

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 04/05/2015 15:42
Location: https://cdslettere.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!