Vai al contenuto pricipale

Commissione Pratiche Erasmus

Tipologia: Commissione

Funzione

In conseguenza della nuova procedura di riconoscimento degli esami stabilita dalla Commissione Erasmus di Ateneo, che prevede uno snellimento dei tempi, è istituita un'apposita Commissione pratiche Erasmus, distinta dalla Commissione pratiche studenti. La Commissione svolge attività di tutorato prima e dopo la mobilità e si occupa del riconoscimento dei crediti formativi conseguiti durante la mobilità.

PRIMA DELLA PARTENZA 

Gli studenti devono obbligatoriamente rivolgersi alla Commissione prima della partenza per la compilazione e ratifica del «Learning agreement» (L.A.).

  1. Compilazione del L.A. Gli studenti dei curricula linguistico, moderno e contemporaneo, antico e medievale-indirizzo medievale devono far riferimento alla prof.ssa Laura Gaffuri; gli studenti del curriculum antico e medievale-indirizzo antico devono rivolgersi al prof. Luigi Silvano. In un caso e nell'altro, gli studenti sono pregati di contattare via email i referenti CON CONGRUO ANTICIPO (se la partenza è prevista a settembre, non oltre l'inizio di luglio).
  2. Ratifica e firma del L.A. Una volta compilato in tutte le sue parti, e approvato dai referenti, il L.A. andrà fatto firmare dal prof. Luigi Silvano.

DURANTE IL SOGGIORNO ERASMUS

Ogni modifica al L.A. che si rendesse necessaria durante il periodo di permanenza all'estero (sezione «during the mobility» del documento) dovrà essere concordata con il prof. Silvano.

AL RIENTRO

La documentazione per la domanda di riconoscimento degli esami da presentare al rientro in Italia non va inoltrata alla Commissione, ma esclusivamente alla Sezione Mobilità e Didattica internazionale (internationalexchange@unito.it) che provvede a istruire la pratica per poi girarla alla Commissione

 

Documenti

Ultimo aggiornamento: 01/02/2019 11:13
Location: https://cdslettere.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!