Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Letteratura italiana I

Oggetto:

Italian Literature

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice attività didattica
LET0658
Docente
Valter Boggione (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in Lettere
Anno
2° anno, 3° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
L-FIL-LET/10 - letteratura italiana
Erogazione
A distanza
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti
Conoscenza della letteratura italiana e in particolare di Dante a livello di scuola secondaria superiore. Conoscenze umanistiche di base, in particolare in ambito storico e filosofico, sul medioevo. È necessaria un'ottima padronanza della lingua italiana, anche in prospettiva diacronica, e una padronanza di base dei linguaggi tecnici della critica letteraria.
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

 

Conoscenza dell'autore e della sua opera. Acquisizione degli strumenti teorici, metodologici e critici indispensabili per l'analisi testuale e per lo studio della letteratura in una prospettiva storico-filologica.

 

 

The course aims to introduce students to the author and his works. It will also provide students with the necessary theoretical, methodological and critical skills to carry out a close reading of literary texts, as well as to study literature from a historical and philological perspective.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

Al termine del corso le studentesse e gli studenti dovranno:

- conoscere l'opera di Dante, con particolare riferimento alla Commedia

- conoscere le nozioni fondamentali della metrica e della retorica

- saper leggere e interpretare in maniera puntuale i testi oggetto di studio

- aver acquisito la capacità di leggere e interpretare in maniera autonoma, almeno nelle linee essenziali, i testi danteschi

- applicare le nozioni di metrica e di retorica allo studio dei testi

- possedere il linguaggio della critica letteraria e saper esporre in maniera adeguata la propria interpretazione e il proprio giudizio critico ed estetico sui testi letti

 

 

At the end of the course, the student is expected to know:

- Dante's works, especially Comedy;

- fundamentals of the prosody and the rhetoric.

Besides, the student will be able to:

- read and punctually explain Dante's texts analysed during the course;

- autonomously read and explain for outline Dante's works;

- apply elements of the prosody and the rhetoric to the analysis of texts;

- use the critical language and appropriately explain his interpretation and his critical and aesthetical opinion on the texts.

 

Oggetto:

Programma

 

Paradiso, XIV-XXIII

Ripasso autonomo della letteratura italiana del Due-Trecento, con lettura di testi (l'elenco degli autori e dei testi da conoscere sarà reso disponibile nel materiale didattico prima dell'inizio del corso).

Elementi fondamentali di metrica e di retorica.

 

 

Paradiso, XIV-XXIII

Italian literature of the thirteenth and the fourteenth century. The list of authors and texts to be known will be available in the Materiale didattico before the star of the course.

Fundamentals of the prosody and the rhetoric.

 

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

Lezione frontale, con lettura e commento puntuale dei testi e possibilità di discussione da parte delle studentesse e degli studenti relativamente alle opere e alle problematiche affrontate.

 

 

Frontal lecture, with punctual anlysis of the texts and possibly debate.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 

La verifica orale prevederà di norma due quesiti, volti rispettivamente ad accertare 1) la conoscenza da parte delle studentesse e degli studenti della letteratura italiana del Duecento e del Trecento, con particolare riferimento agli autori fondamentali, alla periodizzazione, ai generi letterari e agli elementi essenziali di metrica e retorica; 2) la capacità di lettura autonoma ed interpretazione di un passo della Commedia analizzato nel corso delle lezioni.

 

 

The oral test will be made up of two questions about: 1) Italian literature of the thirteenth and fourteenth centuries, with reference to the foremost authors, the historical perspective, the genre and the fundamentals of the prosody and the rhetoric; 2) the paraphrasing and the interpretation of a passage from the Commedia analysed during the course.

 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

 

- Dante Alighieri, Commedia. Paradiso, commento di A.M. Chiavacci Leonardi, Milano, Mondadori oppure commento di R. Hollander, Firenze, Olschki, 2011.

Gli studenti che frequentano le lezioni possono usare altre edizioni commentate della Commedia di buon livello (Sapegno, Chimenz, Bosco-Reggio, Giacalone, Jacomuzzi, ecc.).

Gli studenti non frequentanti dovranno leggere inoltre:

- E. Malato, Dante, Roma, Salerno Editrice.

Per la parte istituzionale, uno dei seguenti volumi, a scelta:

- G. Ferroni-A. Cortellessa-I. Pantani-S. Tatti, Storia e testi della letteratura italiana, Milano, Mondadori Università

- G. Baldi-S. Giusso- M. Razetti-G. Zaccaria, Dal testo alla storia Dalla storia al testo, Torino, Paravia

- G. Barberi Squarotti-G. Amoretti-G. Balbis-V. Boggione, Storia e antologia della letteratura, Bergamo, Atlas

- C. Bologna-P. Rocchi, Rosa fresca aulentissima, Torino, Loescher

- R. Luperini-P. Cataldi- L. Marchiani-F. Marchese, La scrittura e l'interpretazione, Palermo, Palumbo

- C. Segre-C. Martignoni, Testi nella storia, Milano, Bruno Mondadori

 

 

- Dante Alighieri, Commedia. Paradiso, edited by A.M. Chiavacci Leonardi, Milano, Mondadori or else edited by R. Hollander, Firenze, Olschki, 2011.

The studentes attending lessons can use other high-level  commentaries of Comedy (Sapegno, Chimenz, Bosco-Reggio, Giacalone, Jacomuzzi, etc.).

The studentes not attending lessons should also read:

- E. Malato, Dante, Roma, Salerno Editrice.

For the history of Italian literature of 13th and 14th centuries students can use any handbook for the secondary school; it is recommended:

- G. Ferroni-A. Cortellessa-I. Pantani-S. Tatti, Storia e testi della letteratura italiana, Milano, Mondadori Università

- G. Baldi-S. Giusso- M. Razetti-G. Zaccaria, Dal testo alla storia Dalla storia al testo, Torino, Paravia

- G. Barberi Squarotti-G. Amoretti-G. Balbis-V. Boggione, Storia e antologia della letteratura, Bergamo, Atlas

- C. Bologna-P. Rocchi, Rosa fresca aulentissima, Torino, Loescher

- R. Luperini-P. Cataldi- L. Marchiani-F. Marchese, La scrittura e l'interpretazione, Palermo, Palumbo

- C. Segre-C. Martignoni, Testi nella storia, Milano, Bruno Mondadori

 

Oggetto:

Note

Sarà possibile seguire le lezioni all'indirizzo:

https://unito.webex.com/unito/j.php?MTID=m1b30062efec41796bf46f3ba7c59ee12

It will be possible the lessons at:

https://unito.webex.com/unito/j.php?MTID=m1b30062efec41796bf46f3ba7c59ee12

 

Oggetto:

Corsi che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    02/09/2020 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 30/09/2020 11:19
    Location: https://cdslettere.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!