Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Lingua e traduzione latina mod. 2

Oggetto:

Latin Language and translation mod. 2

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice attività didattica
-
Docente
Andrea Balbo (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in Lettere
Anno
1° anno
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
L-FIL-LET/04 - lingua e letteratura latina
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto ed orale
Tipologia unità didattica
modulo
Corso integrato
Lingua e traduzione latina (LET0640)
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Avvisi

FAQ per chi ha perso la prova di latino Risultati scritti del 5 settembre 2019 Risultati esami dell'1-7-19 Risultati esami del 17-6-19 Risultati esame dell'8-4-2019 Risultati esame del 4-2-19 Risultati (provvisori) esame del 21-1-19 Risultati esercitazione valutabile di Marziale, 14-1-18
Oggetto:

Obiettivi formativi

6 crediti, 36 ore.

Il modulo ha per oggetto precipuo lo studio delle forme espressive di un genere letterario latino e il rafforzamento delle competenze traduttive dal latino. 

Lo studente sarà in grado di analizzare, descrivere e tradurre con terminologia adeguata i testi oggetto di esame comprendendone le caratteristiche linguistiche e stilistiche

Intermediate course

Lectures on language of Roman poetry

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell'insegnamento, lo studente dovrà dimostrare le seguenti conoscenze e capacità:

Approfondimento della conoscenza morfosintattica e semantica della lingua latina;

Capacità di comprendere, tradurre e interpretare testi latini;

Capacità di analizzare consapevolmente un testo latino e di valutare la propria capacità di comprensione e di traduzione;

Capacità di esprimersi in modo scientificamente corretto a riguardo degli argomenti della disciplina;

Perfezionare le capacità di apprendimento della lingua latina.

 

To improve translation skills from Latin to Italian

To analyse and understand the specific language of a literary genre

 

Oggetto:

Programma

Linguaggi della politica nella poesia latina

Il corso mira a presentare esempi del trattamento del tema politico nella poesia latina dall'età repubblicana al tardoantico, prestando particolare attenzione ai seguenti autori: Catullo, Virgilio, Lucano, Ausonio. I passi esaminati verranno precisati a lezione.

Nel corso saranno svolte analisi specifiche di testi appartenenti agli autori citati; accanto ad esse sarà richiesta la conoscenza della storia della letteratura latina nelle modalità seguenti.

Il programma d'esame del I modulo da 6 CFU nel SSD L-FIL-LET/04 - qualunque esso sia - prevede lo studio della letteratura latina dalle origini a Tito Livio incluso; è obbligatoria la lettura almeno in italiano dei brani antologici presenti nel libro di testo. Gli autori che saranno argomento precipuo (ma non esclusivo) dell'esame sono i seguenti: Livio Andronico, Nevio, Plauto, Ennio, Catone, Terenzio, Lucilio, Lucrezio, Catullo, Cicerone, Cesare, Cornelio Nepote, Sallustio, Varrone, Virgilio, Orazio, Tibullo, Properzio, Ovidio, Tito Livio. Chi avesse già portato questo programma in precedenti esami di latino porterà in sostituzione la letteratura di età, con esclusione degli autori cristiani; è obbligatoria la lettura almeno in italiano dei brani antologici presenti nel libro di testo. Gli autori che saranno argomento precipuo (ma non esclusivo) dell'esame sono i seguenti: Seneca padre, Fedro, Curzio Rufo, Seneca, Lucano, Persio, Petronio, Stazio, Marziale, Quintiliano, Plinio il vecchio, Giovenale, Plinio il giovane, Svetonio, Tacito, Apuleio, Ausonio, Ammiano, Claudiano, Macrobio. Chi avesse già sostenuto ambedue i programmi di storia letteraria, concorderà con il docente l'aggiunta della traduzione di un testo latino.

 

Language of Latin poetry concerning politics

History of Latin Literature

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

Lezione frontale

 

 

Standard lectures

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

1) prova scritta (traduzione di testi non svolti a lezione, da superare con una votazione almeno sufficiente, ovvero 18/30); la prova di coloro che sostengono solo il secondo modulo consisterà comunque nella traduzione di un testo di prosa 

N.B. 1. Solo chi ha superato la prova scritta è ammesso all'esame orale.

N.B. 2. Gli studenti che devono sostenere l'esame unico da 12 CFU (mod. 1 e 2) possono sostenere come unica prova scritta quella relativa al mod. 1.

N. B. 3: Il docente resta a disposizione secondo le modalità tradizionali (colloquio individuale e posta elettronica) per qualsiasi chiarimento sugli argomenti d'esame.

2. Prova orale comprendente le parti seguenti

A) Revisione grammaticale della prova scritta: eventualmente la revisione potrà essere svolta prima dell'appello a ricevimento

B) Lettura metrica, traduzione e commento morfosintattico di tutti i passi trattati a lezione e di tutti i documenti inseriti nel materiale didattico.

C) Conoscenza di tutti gli approfondimenti di morfologia, sintassi e storia della lingua svolti a lezione. Studio di  A. TRAINA, G. BERNARDI PERINI, Propedeutica al latino universitario, sesta edizione riveduta e aggiornata a cura di C. MARANGONI, Bologna, Pàtron, 1998, capitoli 1-7; chi lo ha già sostenuto in altri moduli di latino lo sostituirà con A. LUNELLI (a cura di), La lingua poetica latina, III edizione riveduta e ampliata, Bologna, Pàtron, 1988.

D) Storia della letteratura latina.

E) Studio di uno dei tre saggi indicati nella parte di Bibliografia 

Non frequentanti: la versione e i  punti  A), C) D) restano invariati; il punto B) è  integrato con la traduzione e il commento grammaticale autonomo di testi che verranno precisati nelle prime lezioni.

 

A) Written translation of Latin texts.

B) Translation and commentary of the texts of Roman epic poets discussed in the course

C) A. TRAINA, G. BERNARDI PERINI, Propedeutica al latino universitario, sesta edizione riveduta e aggiornata a cura di C. MARANGONI, Bologna, Pàtron, 1998, chapters 1-7; otherwise see the Italian section

D) History of Latin Literature 

N.B. 1. Students must pass the written exam before the oral part.

N.B. 2. There is only one translation exam for people who have in their career Lingua e traduzione latina (12 CFU)

N. B. 3: Dr. Andrea Balbo remains at disposal for every explanation concerning the program and the texts.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

I testi critici saranno a disposizione nel materiale didattico

Edizioni di riferimento:

Catullo: Catullus. Edited with a textual and interpretative commentary by D. F. S. Thomson, Toronto [etc.], University of Toronto press, 1997

Virgilio:  P. Vergilius Maro, Aeneis. Recensuit atque apparatu critico instruxit Gian Biagio Conte, Berolini et Novi Eboraci, W. De Gruyter, 2009

Lucano:  Lucani Opera. R. Badalì recensuit, Romae, typis officinae polygraphicae,  1992

Ausonio: The works of Ausonius edited with introduction and commentary by R. P. H. Green, Oxford, Clarendon press, 1999

 

Traduzioni consigliate 

Catullo: Le poesie. Testo, traduzione, introduzione e commento a cura di Alessandro Fo; con interventi di Alfredo Mario Morelli e Andrea Rodighiero, Torino, Einaudi, 2018

Virgilio:  Eneide. Traduzione di Mario Ramous, Introduzione di Gian Biagio Conte, commento di Gianluigi Baldo, con testo a fronte, Venezia, Marsilio, 1998

Lucano: La guerra civile, a cura di R. Badalì, Torino, UTET, 1988;  in alternativa Marco Anneo Lucano, La guerra civile o Farsaglia. Introduzione e traduzione di Luca Canali; premessa al testo e note di Renato Badalì, 3. ed., Milano, BUR, 1992

B) Per gli estremi di Traina-Bernardi Perini e Lunelli cfr. Modalità di verifica dell'apprendimento; per morfologia e sintassi come testo base di riferimento e per il ripasso si consiglia A. TRAINA, T. BERTOTTI, Sintassi normativa della lingua latina, Bologna, Pàtron, 2015 (ristampa anastatica), oppure il proprio manuale di scuola superiore.

C) G. GARBARINO, L. PASQUARIELLO, Vivamus. Volume unico,  Torino, Paravia, 2016 o volume equivalente di scuola superiroe dotato di antologia. Il testo dovrà essere sottoposto all'approvazione del docente.

D) A scelta uno di questi 3 saggi:

A. BALBO, Marcus Iunius Brutus the orator: between philosophy and rhetoric, in C. Steel - H. van der Blom (eds.), Community and Communication: Oratory and Politics in Republican Rome, Oxford, Oxford University Press, 2013, 315-328, ISBN: 9780199641895.

F. BELLANDI, Catullo e la politica romana in M. Citroni (a cura di), Letteratura e « ciuitas »: transizioni dalla Repubblica all'Impero. In ricordo di Emanuele Narducci, Pisa, 2012, 47-71

C. FORMICOLA, Il poeta e il politico: Virgilio e il potere, in ID., Virgilio: etica poetica politica, Napoli, Liguori, 2012, 161-185.


See the Italian section

 

Oggetto:

Note

Le lezioni sono aperte agli studenti di tutti i corsi di laurea sulla base degli esiti della Prova d'ingresso di latino.

Seminario di traduzione dal latino all'italiano e di testi neolatini

Il docente tiene un seminario di 1 ora con cadenza bisettimanale da ottobre a giugno in cui sono studiati e tradotti testi latini con particolare attenzione a quelli neolatini. Nel 2019-20 il seminario si svolgerà in collaborazione con il prof. Giuseppe Noto e verterà sui testi di critica teatrale di L. A. Muratori.

See the Italian section

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    02/09/2019 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 12/09/2019 13:50
    Location: https://cdslettere.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!