Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Istituzioni di filologia italiana

Oggetto:

Institutions of italian philology

Oggetto:

Anno accademico 2024/2025

Codice attività didattica
STU0272
Docente
Attilio Cicchella (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in Lettere
Anno
1° anno, 2° anno, 3° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante, Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6 cfu (STU0095)
SSD attività didattica
L-FIL-LET/13 - filologia della letteratura italiana
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Tipologia unità didattica
corso
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

 

L’insegnamento è dedicato allo studio dei testi della letteratura italiana, dei quali saranno presentate le caratteristiche della tradizione (manoscritta e a stampa), le tecniche di produzione, la trasmissione e la costituzione ecdotica. L'insegnamento si propone infatti di fornire a studentesse e studenti le nozioni fondamentali del lavoro del filologo e in particolare gli strumenti per approntare un'edizione critica. Si prenderanno in considerazione i problemi riguardanti l'edizione di testi la cui trasmissione è affidata totalmente, o prevalentemente, al lavoro dei copisti; e i problemi di testi la cui trasmissione è legata principalmente al lavoro tipografico. Saranno riservate lezioni anche alla Filologia d'autore.

 

 

Teaching is devoted to texts of Italian literature whose characteristics will be presented in the tradition (manuscript and printing), production techniques, transmission and constitution of ecdotics. In fact, teaching aims to provide the students with the basic notions of the philologist's work and in particular the tools to prepare a qualified edition as a critic. Issues concerning the edition of texts whose broadcast is entrusted totally, or predominantly, to the work of copyists will be considered; and the problems of texts whose transmission is mainly related to typographical work. Lessons will also be reserved for the Philology of the Author. 

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

Al termine dell'insegnamento, studentesse e studenti dovranno dimostrare:

1) conoscenza della tradizione, della storia editoriale e dei principali problemi filologici di testi fondamentali della letteratura italiana;

2) capacità di leggere alcuni testi manoscritti (in scrittura cancelleresca, littera textualis, mercantesca, umanistica, corsiva), incunaboli e cinquecentine;

3) conoscenza delle principali prassi ecdotiche moderne;

4) capacità di applicare la metodologia appresa ad altri testi, analoghi a quelli esaminati a lezione;

5) capacità di leggere un'edizione critica.

 

 

At the end of the course all student must demonstrate:

1) Knowledge of tradition, editorial history and the main philological problems of fundamental texts of Italian literature;

2) the ability to read some manuscript texts (in littera textualis, merchant, humanist, italics), incunabula and cinquecentines.

3) knowledge of the modern philological method;

4) ability to apply the learned methodology to other texts, similar to those studied in lesson;

5) ability to read a critical edition.

 

Oggetto:

Programma

 

1)     Che cos'è la filologia?

2)     Il manoscritto: cenni di paleografia e di codicologia.

3)     La trasmissione dei testi manoscritti.

4)     La nascita e la diffusione della stampa.

5)     Vari tipi di edizione.

6)     Il metodo stemmatico (come si fa un’edizione critica).

7)     L’edizione critica di un autografo e l’edizione di un'opera trasmessa da un solo testimone manoscritto

8)     L'edizione critica di opera trasmessa da più di un testimone manoscritto

9)     Il corredo dell'edizione critica

10)  Casi particolari di edizione di testi dalla tradizione manoscritta complessa

11) Cenni di filologia d'autore.

 

 

1) What is philology? 

2) The manuscript: notes of paleography and codicology 

3) The transmission of manuscript texts 

4) The genesis of the press 

5) Various types of edition 

6) Lachmann's Method (How to Make a Critical Edition) 

7) The critical edition of an autograph and the edition of a work transmitted by a single manuscript

8) The critical edition of work transmitted by more than one manuscript

9) The kit of the critical edition 

10) Special cases of texts edition from the complex manuscript tradition 

11) Elements of author philology.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

L’insegnamento si svolge in presenza (36 ore complessive, corrispondenti a 6 CFU), e non contempla registrazione delle lezioni. In alcune lezioni ci saranno esercitazioni (non valutate ai fini del voto finale dell'esame). 

 

 

Teaching takes place in person (36 hours in total, corresponding to 6 credits), and does not include recording of the lessons.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 

Nel colloquio d'esame, studentesse e studenti dovranno dimostrare di conoscere gli argomenti trattati a lezione o studiati nei libri indicati nella bibliografia specifica, riguardanti gli aspetti e i metodi della filologia, in particolare la trasmissione dei testi della letteratura italiana e i metodi moderni di edizione critica. Il colloquio sarà articolato in più domande: almeno due sui libri studiati in bibliografia, almeno due sugli appunti (o programma sostitutivo per i non frequentanti) almeno una su esempi concreti di edizione critica.

La preparazione sarà considerata adeguata (con votazione espressa in trentesimi) se la studentessa e lo studente dimostrerà di aver acquisito le seguenti capacità:

- esposizione accurata e approfondita dei contenuti appresi, con padronanza lessicale e tecnica;

- rielaborazione articolata dei contenuti dell'insegnamento;

- eventuale applicazione autonoma ad altri testi delle conoscenze e della metodologia acquisite.

 

 

In the exam interview, the student must demonstrate knowledge of the topics taught in the lesson or studied in the books listed in the specific bibliography concerning the aspects and methods of philology, in particular the transmission of the texts of Italian literature and modern methods of critical edition.

The interview will be divided into several questions:

- at least two of the books studied in the bibliography,

- at least two on the clipboard (or substitute program for non-attendants),

- at least one on concrete examples of critical edition. 

Preparation will be considered adequate if the student demonstrates the following abilities: 

- Accurate and thorough exposure of the content learned, with vocabulary and technical mastery; 

- articulated re-elaboration of the content of the teaching; 

- autonomous application to other texts of knowledge and methodology acquired.

 

Oggetto:

Attività di supporto

Le studentesse e gli studenti con DSA o disabilità, sono invitati a prendere visione delle modalità di supporto (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disabilita) e di accoglienza (https://www.unito.it/accoglienza-studenti-con-disabilita-e-dsa) di Ateneo, e in particolare delle procedure necessarie per il supporto in sede d’esame (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-e-studentesse-con-disabilita/supporto-studenti-e-studentesse-con). 

 

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
La filologia italiana
Anno pubblicazione:  
2022
Editore:  
il Mulino
Autore:  
Francesco Bausi
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Breve storia del libro manoscritto
Anno pubblicazione:  
2023
Editore:  
Carocci
Autore:  
Marilena Maniaci
Note testo:  
Obbligatorio per le studentesse e gli studenti non frequentanti.
Obbligatorio:  
No


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Che cos’è la filologia dei testi a stampa
Anno pubblicazione:  
2016
Editore:  
Carocci
Autore:  
Susanna Villari
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Filologia e critica dantesca
Anno pubblicazione:  
2012
Editore:  
La scuola
Autore:  
Saverio Bellomo
Capitoli:  
Capitolo tredicesimo.
Note testo:  
Obbligatorio per le studentesse e gli studenti non frequentanti.
Obbligatorio:  
No
Oggetto:

 

Appunti delle lezioni.

 

Lecture notes.

 



Oggetto:

Note

 

L'insegnamento sarà erogato esclusivamente in italiano. La frequenza è fortemente consigliata e costituisce un requisito essenziale per un buon apprendimento. Le studentesse e gli studenti che non frequentano dovranno integrare la preparazione con lo studio del volume di Marilena Maniaci, Breve storia del libro manoscritto, Carocci 2023 e del Capitolo tredicesimo sulla tradizione della Commedia di Dante tratto da Saverio Bellomo, Filologia e critica dantesca, La Scuola 2012 (o successive edizioni).

 

 

Teaching will be delivered exclusively in Italian. Attendance is strongly recommended and is a prerequisite for successful learning. Non-attending students should supplement their preparation with the study of Marilena Maniaci's volume, Breve storia del libro manoscritto, Carocci 2023 and Chapter thirteen on the tradition of Dante's Commedia from Saverio Bellomo, Filologia e critica dantesca, La Scuola 2012 (or later editions).

 

Oggetto:

Insegnamenti che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    01/09/2024 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 15/06/2024 11:37

    Non cliccare qui!