Esito esoneri e indicazioni IMPORTANTI

Pubblicato: Sabato 9 giugno 2018 da Massimo Manca

LEGGETE TUTTO. Pubblico qui i risultati, nonché le prove; stampatele subito. Dovete prepararle e averle all'orale.

 

A)     Note sullo scritto

1)      I compiti sono sempre corretti tenendo conto della difficoltà del brano. Perciò, a seconda del testo la valutazione è più o meno stretta. La difficoltà è determinata a posteriori, sulla base della distribuzione degli errori, per compensare almeno a grandi linee la difficoltà dei testi diversi.

 (corollario: se qualcuno durante la prova copia, e io non me ne accorgo, la mia impressione sulla difficoltà della versione risulta falsata; perciò, vi prego di non favorire il cheating di vostri compagni d'aula: chi copia vi sta abbassando il voto).

2)      Può dunque capitare che abbiate l'impressione di averla fatta male e invece il voto è alto, o viceversa (oppure di aver fatto bene quella con dizionario e male quella senza e poi risulta il contrario, o meglio-peggio della volta prima ecc.); è perché non state dando una valutazione a voi stessi, ma alla difficoltà del testo, e non avete il quadro d'insieme (dovete farla bene *rispetto* alla difficoltà).

3)      Potete ridare le prove che volete, anche una sola. Attenzione al fatto che ogni prova cancella il voto precedente.

4)      Ovviamente la valutazione è soggetta comunque a un'alea; vi consiglio di ripetere una prova sufficiente solo se è di almeno sei punti inferiore all'altra prova che avete sostenuto (per esempio se avete preso 30 con dizionario e 24 senza).

5)      Vi sconsiglio di ripetere una prova sufficiente se non avete preso almeno 20 in quella prova e 26 nell'altra: rischiate un po' troppo l'insufficienza.

6)      "Non è possibile che abbia preso questo voto; deve esserci un errore!" Ma certo! Venite pertanto a vedere la versione al ricevimento (non posso elencare gli errori per mail).

B) Orale

1)      Non faccio più sbarramento: anche in presenza di insufficienza potete provvisoriamente sostenere l'orale se vi siete preparati; poi semmai ridarete lo scritto (o le parti insufficienti).  Non potete comunque venire all'orale senza aver avuto un voto, per quanto basso, allo scritto (quindi non potete fare l'orale prima dello scritto o se siete non classificati perché ritirati o per altro motivo). Semplicemente, ridarete poi lo scritto.

2)      L'orale inizia con la revisione del testo che avete tradotto; per cortesia, ritraducetelo. Se, quando vi chiedo che testo avevate tradotto, rispondete "mah, mi pare che parlasse di…" l'esame finisce lì.  Se al momento della registrazione mi accorgo che avete dato la mia versione con dizionario di lingua e traduzione dell'A.A 16-17 invece che quella del prof. Balbo e avete l'esame da 12 CFU,  l'esame è immediatamente sospeso.

3)      Alcune cose sono aleatorie, ma altre sono prevedibili: per cortesia, fatevi degli auto-test e non venite all'esame se non siete in grado di rispondere correttamente ad almeno 14 parole su 20 nelle "seicento parole base…" e a 9 su 20 nella prova di declinazioni e coniugazioni in due minuti, in modo da evitare perdite di tempo e situazioni imbarazzanti. In particolare, non venite se non capite di che cosa sto parlando in questo punto. Se avete già passato lessico vel declinazioni-coniugazioni negli esoneri, non dovete portarli di nuovo.

4)    Per l'orale, iscrivetevi al Doodle  http://doodle.com/poll/97pkcty9rhazktft specificando quando volete passare; se decidete di non dare l'esame, per cortesia cancellatevi dall'elenco per liberare spazi orari. Chi non è iscritto al Doodle passa lo stesso, dopo tutti gli altri. Potete segnarvi solo per il primo appello disponibile; gli altri li apro dopo.

5) se non avete sueprato le versioni scritte degli esoneri, potete presentarvi a ridare gli scritti solo se avete già superato laboratorio 2. Anche se avete superato gli esoneri, potete dare l'orale del mio modulo solo se avete dià superato interamente l'esame di laboratorio 2.

Relativo ai corsi di:
Ultimo aggiornamento: 09/06/2018 12:16
Campusnet Unito
Non cliccare qui!