Cerca Ricerca avanzata
Sei in: Home > Avvisi e news > Seminario di traduzione dal greco al latino (a 0 CFU), riservato ai laureandi triennali e magistrali e ai dottorandi del Docente

Seminario di traduzione dal greco al latino (a 0 CFU), riservato ai laureandi triennali e magistrali e ai dottorandi del Docente

C. PLINIVS FVSCO SVO S.
Quaeris quemadmodum in secessu, quo iam diu frueris, putem te studere oportere. Vtile in primis, et multi praecipiunt, uel ex Graeco in Latinum uel ex Latino uertere in Graecum. Quo genere exercitationis proprietas splendorque uerborum, copia figurarum, uis explicandi, praeterea imitatione optimorum similia inueniendi facultas paratur; simul quae legentem fefellissent, transferentem fugere non possunt. Intellegentia ex hoc et iudicium adquiritur. Nihil offuerit quae legeris hactenus, ut rem argumentumque teneas, quasi aemulum scribere lectisque conferre, ac sedulo pensitare, quid tu quid ille commodius.
Magna gratulatio si non nulla tu, magnus pudor si cuncta ille melius.
(PLIN. Ep. VII, 9, 1-3)  

 

Obiettivi formativi del corso (attivo dall'A.A. 2209-2010)

Condurre ad una più cosciente e completa competenza attiva del latino classico

Evidenziare le costanti e le varianti grammaticali e semantiche tra latino e greco

Sviluppare le capacità contrastive ed autovalutative attraverso la discussione seminariale delle varie soluzioni avanzate dai singoli partecipanti al seminario, sotto la guida del docente

 

Risultati dell'apprendimento

Irrobustimento della conoscenza degli elementi basilari ed avanzati della grammatica latina e greca

Avviamento alla stilistica e all'uso delle clausole

 

Attività di supporto

Pacchetti mirati di ripasso/studio/approfondimento da una seduta seminariale all'altra

 

Note

Il seminario ha cadenza bisettimanale, per un totale di 4 hh al mese. Previa richiesta e tenuto conto delle disponibilità di tempo e di spazio, possono essere accolti nel seminario studenti motivati NON laureandi o dottorandi del Docente. I laureandi del docente non del Curriculum antico e medievale, che non conoscano il greco, in sostituzione sono tenuti a seguire il Seminario parallelo di traduzione dal latino all'italiano tenuto dal collega Andrea Balbo subito dopo il seminario laureandi.

 

Programma

A.A. 2016-17  Il De anima di Aristotele (in corso)

A.A. 2014-15; 2015-16; 2016-17  La Prima Filippica di Demostene (concluso)

A.A. 2012-13; 2013-14 Il I libro delle Storie di Tucidide (concluso)

A.A. 2010-2011; 2011-2012 Il Critone di Platone (concluso)

 

Testi consigliati e bibliografia

E.F. Leopold, Lexicon Graeco-Latinum, Lipsiae (fotocopie disponibili dal docente)

U.E. Paoli, Scriver latino: guida a comporre e a tradurre in lingua latina, Milano 1953

A. Traina, T. Bertotti, Sintassi normativa della lingua latina, Bologna 1965

J.B. Hofmann, A. Szantyr, Stilistica latina, Bologna 2002

 

Orario lezioni

Secondo accordi.   

Lezioni: dal 20/09/2016

Nota: Un incontro di 2 hh ogni due settimane circa: la data è definita di volta in volta.

Tipologia: Avvisi docenti - Lezioni
Ultimo aggiornamento: 15/06/2017 00:09
Campusnet Unito
Non cliccare qui!